Plumcake salato: noci, uvetta, formaggio di capra

Ricetta facile e veloce per portare a tavola i sapori d’oltralpe.

In famiglia è competizione aperta.
Chi cucina meglio due tipiche ricette di primi piatti romani: la carbonara e la amatriciana (di cui vi racconterò inseguito)?
Così per un paio di week-end abbiamo invitato gli amici a cena con l’arduo compito di valutare quale delle paste è la migliore, ben sapendo che mio marito ha vissuto quasi un lustro a Roma!
La sfida è terminata uno pari. Sono la regina incontrastata della carbonara.
La sera della competizione non potevo proporre troppe cose, due primi di questo spessore già di loro avrebbero messo ko gli stomaci dei nostri amici, così mi sono cimentata in questo plumcake salato servito come antipasto (buonissimo servito tiepido) che diventa un’ottima soluzione per un piatto unico accompagnato da verdura fresca.

Cosa mi serve?

Ingredienti per uno stampo da 28 cm

175 g farina (anche integrale se piace)
150 gr formaggio tronchetto di capra (Buche de Chèvre)
100 gr di formaggio emmenthal o gruviera
70 gr noci sgusciate
50gr uvetta secca
5 gr di lievito per torte salate 1/2 bustina)
3 uova intere
2 cucchiai d’olio evo
1/2 bicchiere di latte
sale e pepe q.b.

Come procedo?

Ho messo in ammollo l’uvetta in acqua leggermente tiepida per circa 15 minuti, in modo che si gonfiasse. Nel frattempo ho mescolato in una terrina le uova, la farina, il lievito, il sale e il pepe. Quindi ho incorporato a poco a poco l’olio evo e il latte leggermente intiepidito.
Ho aggiunto quindi l’emmenthal grattugiato e il formaggio di capra, che ho semplicemente schiacciato con una forchetta.
Ho aggiunto l’uvetta e le noci. 
Ho versato l’impasto, che ha una consistenza abbastanza densa e appiccicosa, dentro ad uno stampo da plumcake rivestito con della carta da forno bagnata e ben strizzata.
Ho cotto il plumcake salato in forno caldo alla temperatura di 180° per 40 minuti.

plumcake-salato-cucina-francese-02plumcake-salato-cucina-francese-03