Formaggio spalmabile

Fredda come il ghiaccio, resistente come il diamante, nulla mi scalfisce.

Sono fredda e distaccata. Fredda come il ghiaccio, resistente come il diamante, nulla mi scalfisce.
Non ero così, ma ora lo sono o almeno mi sento di esserlo. Una vita che mette alla prova ogni giorno.
Mi rendo conto di essere forte, forse più per gli altri che per me stessa. Per crescere i figli, per ascoltare le loro richieste, per crescere insieme alle loro esigenze, per dire di si, per dire tanti no. Per spiegare il perché di tanti no e alle volte solo per urlarli a gran voce, perché è così e basta! Per assecondarli, per contraddirli, per guidarli, per lasciarli crescere, perché in definitiva loro sono il loro futuro.
Poi basta poco, veramente poco, per vacillare: un bacio, un abbraccio, uno sguardo, una mezza parola… così ti conquistano e ti amano a modo loro.
Ci devi essere quando hanno bisogno, ci devi essere quando non hanno bisogno, ma senza farti vedere.
Dedico alle mie due piccole pesti questa ricetta semplice, ma ricca di amore, ricetta che mi chiedono costantemente e che ha sostituito in casa il più conosciuto dei formaggi spalmabili.

Cosa mi serve?

Ingredienti

1 l latte fresco interno o parzialmente scremato
375 g yogurt intero bianco (3 vasetti)
7 g sale

Come procedo?

Ho portato alla temperatura di 92° il litro di latte. Ho due modi per portare a temperatura il latte o sul fornello con l’aiuto del termometro o nel forno a microonde alla massima potenza per 15 min. (ho fatto un paio di prove per trovare il giusto rapporto tra tempi e temperatura).
Quanto il latte ha raggiunto la temperatura sciolgo il sale all’interno e aggiunto lo yogurt mescolando delicatamente. Voilà il formaggio è fatto (o quasi)!
Mi piace osservare insieme ai miei ragazzi la magia della cagliata che si sta formando e quindi lascio il composto a riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Trascorso il tempo prendo la cagliata e la metto a sgocciolare in una fuscella per ricotta, in frigorifero per circa 2 ore. Dopo che si è formato il formaggio io lo conservo nei miei inseparabili vasetti Weck #maipiusenza.
formaggio-spalmabile-fatto-in-casa-02Formaggio buonissimo, sano e gustoso con solo tre ingredienti. Provare per credere!
Il formaggio spalmabile è buono al naturale, condito con un po’ d’olio e pepe oppure è possibile aromatizzarlo a proprio gusto con erbe aromatiche, salmone, agrumi, pomodori, secchi…