Pere ripiene in camicia

Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere.

Primo giorno d’autunno. Fuori c’è il sole ma l’aria è più fresca. Presto foglie colorate e secche giaceranno sotto i miei piedi e le sentirò scricchiolare.
Dentro nel mio cuore sto ritrovando nuova energia per cucinare, accenderò il forno e la casa tornerà a profumare di cioccolato, polenta e castagne.

Cosa mi serve?

Ingredienti (4 persone)

4 pere mature (le mie erano un po’ troppo dure)
4 fette di prosciutto crudo
1 confezione di roqueford
20 gr di noci
timo qb
limone
olio
aceto
sale e pepe
1 cc zucchero

Come procedo?

Ho sbucciato le pere e le ho messe in acqua e limone per non farle annerire fintantoché ho terminato di prepararle tutte. In una ciotola ho sbriciolato il roquefort con le noci sminuzzate e le foglioline di timo.
pere-ripiene-gorgonzola-noci-prosciutto-crudo-cottoHo tagliato le calotte superiori delle pere e con uno scavino ho svuotato il cuore delle pere facendo attenzione a non bucarle.
Ho riempito le cavità delle pere con il composto di formaggio e noci, le ho richiuse con le calotte ed avvolte in una fetta di prosciutto crudo.
Ho bagnato e strizzato un foglio di carta da cucina ed ho foderato un contenitore adatto al forno. Mentre le pere si stavano cuocendo in forno (già caldo a 200° per  20 minuti) ho preparato il condimento per completare il piatto. Ho emulsionato 4 cc di olio con 2 cc di aceto 1/2 cc di zucchero sale e pepe.
Slurp…